Pistoia Challenge 2017

16
Set

Bella edizione quella del 2017 del Pistoia Challenge, organizzato dal mio amico Alberto Tesi. 620 iscritti e 6 materassine, oltre ad un preciso cronogramma ed una buona location, ormai classica per questo evento.
Di seguito le performance dei miei ragazzi:

Jacopo “Peter” Pasquini – Oro assoluto marroni

2 lotte per Jacopo e due ottime gestioni di strategia e tecnica.
Batte Jacopo Madaro ed Omar Barioni ai punti e conquista il podio piu’ alto nella categoria piu’ importante dell’evento.
Bravo!

Giuseppe “Pino” Volo – Oro assoluto cinture viola

Vince col suo marchio di fabbrica, la deep half guard, l’unica lotta contro il solido Ferretti.
Non disputa la seconda per infortunio dell’avversario.
Perde l’incontro di categoria ai punti, contro un bravo avversario.
Comunque una garanzia.

Ivano “Sbirro” Lotito – 76 cinture viola master 1

Non al massimo della forma causa impegni di lavoro (si, avete letto bene….), prova ad impostare la sua lasso guard (che qualcun altro si vanta di avergli insegnato), subisce 2 punti, prende un vantaggio e raspa dalla mezza, poi, sul 2-2 e avanti di 1 vantaggio, si fa chiudere a 3 secondi dalla fine.
Onore all’avversario!

Marco “Zio Paperone” Gavino – Argento -70 viola master 1

Vince la prima lotta per triangolo e l’urlo del suo “Giugitzuuuuuu” cattura la platea (oltre che l’arbitro, che minaccia di squalificarlo). Vince la seconda lotta per infortunio dell’avversario sul suo salto in guardia. Perde la finale ai punti.
Prova di carattere e determinazione. Molto positiva!

Valentina “Cinghi” Lubrano – oro adulto femminile 58,5

2 lotte contro 2 avversarie della Flow (la prima gia’ battuta altre 2 volte in precedenza), vince la prima per 1 vantaggio e la seconda 3-0. Attacca sempre dalla top position come di consueto. Affretta un po’ troppo la finalizzazione nella finale, perdendo una buona kimura dalla nord sud!
Sempre positiva ed impagabile donna squadra!

A.S “Wilson” – Oro -76 blu master

Nome omesso perche’ su sua richiesta avevo promesso di non scrivere nulla sulla performance di questo “ragazzo” viareggino-versiliese, negato nell’ acrobatica e di una costanza esemplare sulla materassina.
Lotta in piedi molto migliorata e grande lavoro al suolo. 3 lotte e 3 vittorie senza concedere neanche un punto.
L’ingiustizia di Roma e’ ormai alle spalle.

Luca “Lucone’ Liparulo – argento bianca master 1 88,3

Solido come una roccia, si presenta all’appuntamento meno allenato del solito, ma non delude. 2 vittorie nel suo stile, senza mai mollare, ed una finale interrotta dall’arbitro su un armlock assolutamente non chiuso.
Vane le proteste, occorre accettare la decisione arbitrale.
Prova buona.

Massimo “Massi” Martini – Bronzo bianca master 1 88,3

Condizioni psicologiche non delle migliori per questo capitano di lungo corso, che vuole comunque esserci.
47 primavere ed un cuore immenso. Subisce una proiezione alla prima lotta, recupera con uno sweep e vince passando. Si ferma alla seconda per un vantaggio contro l’amico e compagno di squadra Luca Liparulo.
Tu sai quanto io apprezzi quello che fai e come lo fai.

Riccardo “Riccardino” Ciucci – Bianca -76 adulto

Troppo si e’ detto sull’errore arbitrale che lo ha condannato. Uno slam che assolutamente non c’era che lo fa uscire per squalifica quando era in vantaggio 6-0.
Episodio a parte, buona prova di esordio, con lavoro solido ed efficace dalla top.

Buona la prova anche dei ragazzi che si allenano alla Livorno Fight Team col sottoscritto.
Antonio Tilocca vince un ottimo bronzo con 1 lotta vinta ed 1 persa di un vantaggio, mentre Akim El Faitouri si ferma per un errore di inesperienza sul 2-0, dopo uno sweep.

Si distinguono inoltre con medaglie, podi e soprattutto belle performances, anche Annadele Scanu-MatSide Pistoia (argento bu femminile assoluto), Irene Melis-MatSide Pietrasanta (oro femminile bianca -53 master), Franc Agalliu-MatSide Pietrasanta (argento bianca 88,3), Matteo Musetti-MatSide Spezia (oro bianca naster 1 -64), Alan Borgato-MatSide Ferrara (oro bianca master 1 82,3), Andrea Pardini-MatSide Pietrasanta (oro bianca master 2 94).

Take a walk on the MatSide!!!!